Daniele Parente, cinque curiosità sulla sua carriera

Questa settimana abbiamo conosciuto la storia di Daniele Parente, ex giocatore di basket e attualmente allenatore delle giovanili della Pallacanestro Trapani. Nel #dentrolaStoria di oggi vi proponiamo cinque curiosità sulla sua carriera.

Cinque curiosità sulla carriera di Daniele Parente:
1) 3 SCUDETTI CONSECUTIVI
Per tre anni di fila (1995-96-97) ha ottenuto con le giovanili della Don Bosco Livorno cinque scudetti. Un record di non poco conto.

2) PROMOZIONE IN A CON LA SQUADRA PIU’ GIOVANE
Insieme ai suoi compagni di Livorno, ha ottenuto una promozione in serie A con la squadra più giovane ad esserci riuscita.

3) OTTO INFORTUNI
A mettere a rischio la sua carriera sono stati otto infortuni gravi (spalla, mandibola, caviglie, tendini d’Achille, caviglia e due volte il polso sinistro) senza riuscirci.

4) MAGLIE IMPORTANTI
Ha indossato la maglia della Don Bosco Livorno, Virtus Bologna, Scavolini Pesaro, Brindisi, Pavia, Torino e Treviso. Tutte squadre con una lunga storia cestistica alle spalle.

5) 6 PROMOZIONI
Ha ottenuto un totale di sei promozioni tra serie B1, A2 e A.

a cura di Silvio Laccetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *