L’IMBUTO- La giornalista egiziana Lina Attalah analizza il caso Regeni

Il nostro Imbuto anche questa settimana si è messo alla ricerca di contenuti presenti in rete in linea con il tema della storia raccontata. Abbiamo parlato dell’Egitto insieme a Mostafa Elabasy, il quale ha scritto per noi anche un approfondimento sul caso Regeni [LEGGI]. Il nostro Imbuto ha invece trovato su www.internazionale.it un’interessante intervista alla giornalista egiziana Lina Attalah in merito alle vicende del caso Regeni.

La morte di Giulio Regeni ha colpito a livello personale molti di noi, anche quelli che non lo conoscevano. La crudeltà delle persone che lo hanno ucciso non ha limiti e tutti noi possiamo essere le prossime vittime”. La giornalista egiziana Lina Attalah, intervistata al festival di Internazionale a Ferrara, racconta la situazione politica del paese e come i giornalisti e i militanti egiziani per la democrazia hanno vissuto l’omicidio del ricercatore italiano … [continua a leggere]

[GUARDA l’intervista VIDEO]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *